Bipolar

BIPOLAR
2016, Photography 90x125cm

Fracture

FRACTURE
2016, Photography 90x125cm

Genesis

GENESIS
2016, Photography 90x125cm

Here and there

HERE AND THERE
2017, Photography, 90x125cm

Here we are

HERE WE ARE
2017, Photography, 90x125cm

Instability

INSTABILITY
2016, Photography 90x125cm

Sharing

SHARING
2014, Photography 90x125cm

Zero Gravity

ZERO GRAVITY
2017, Photography, 90x125cm

SAPIA

Maurizio Sapia

Maurizio Sapia nasce a Sanremo nel 1966. All'età di 21 anni si trasferisce a Milano dove frequenta il corso di fotografia presso lo IED, Istituto Europeo di Design. Inizia a lavorare come assistente e successivamente si specializza come fotografo di still life. Ora lavora nello studio h2o, da lui fondato nel 2001 insieme a tre soci. Collabora con il mondo della moda, soprattutto con riviste e agenzie pubblicitarie.

All'inizio della sua carriera utilizza la fotografia tradizionale, ma in seguito la ricerca di uno stile più personale lo conduce a una commistione con il digitale, che permette di trovare la giusta espressione e lo libera dalle regole della fotografia commerciale. Essendo nel campo degli ambienti digitali, coltiva presto anche un grande interesse per le installazioni interattive.

Espone e collabora con la galleria d'arte contemporanea Die Mauer di Prato, la EB Gallery di Los Angeles, la Galerie STP di Greifswald, in Germania e la Sist’Art Gallery, Venezia. 

La ricerca di uno stile più personale lo conduce a una commistione con il digitale, che permette di trovare la giusta espressione e lo libera dalle regole della fotografia commerciale.