GUGLIE CELESTI

2022, Sublimazione su raso, 70x55cm

INFORMAZIONI SULL'ARTISTA

Nato nel 1959, Tobia Ravà è un artista italiano di cultura ebraica, oggi vive e lavora a Venezia. Si è formato presso la scuola Internazionale di Grafica di Venezia e Urbino e ha conseguito una Laurea in Semiologia delle Arti all' Università di Bologna, dove è stato allievo, tra gli altri, di Umberto Eco.

Espone le proprie opere dal 1977 in Italia e all'estero, in note gallerie e musei. Ha esposto, tra i tanti, all'Olympic Fine Arts di Pechino, alla Galerie Am Park a Francoforte, alla Sist’Art Gallery di Venezia, alla Ermanno Tedesco Gallery a Tel Aviv, Roma, e Milano, al Museo nazionale delle Belle Arti a Buenos Aires, all'HUC-JIR Museum di New York, alla Biennale d'arte di Venezia. È inoltre presente in collezioni sia private sia pubbliche in Europa, Stati Uniti, Sud America ed Estremo Oriente.

Le opere di Tobia nascono da un sapiente studio della ghematria, scienza teologica che descrive come la lingua ebraica assegni numeri alle lettere . Il fatto che ad ogni parola corrisponda un numero, dato da una somma aritmetica, rivela come parole o frasi con lo stesso valore numerico siano collegate nel significato. La chiave del suo lavoro è la corrispondenza semantica tra immagine rappresentata e numeri . Tobia Ravà ha quindi creato un genere artistico che viene definito “ concettualismo estetico ”: “alla logica serrata dei percorsi ghematrici e dei diversi livelli di lettura dell'opera, si aggiunge l'aspetto accattivante delle forme e dei colori”. M.L.Trevisan

L’artista ama rappresentare paesaggi immaginari o esistenti, luoghi naturali o ambienti urbani, figure umane e animali, visioni cosmiche o astratte. Solo dopo aver visualizzato l’immagine, l’artista la riempie di lettere e numeri simbolici, creando un vero e proprio codice genetico dell’opera che definisce i soggetti sia formalmente che concettualmente . Secondo la Kabbalah luriana, a cui fa riferimento Tobia Ravà, lo scopo dell'artista è quello di rivelare la luce , illuminare gli occhi e l'anima dello spettatore.

Guardando i capolavori di Tobia Ravà, ognuno di noi è condotto da bellissime immagini a riflettere su determinati valori: dalla conservazione dell'ambiente alla storia della conoscenza, dall'atmosfera mistica dei luoghi allo spazio infinito dell'universo.


Tobia Ravà - Algoritmi trascendentali (formato pdf)

CONTATTACI PER INFORMAZIONI, DISPONIBILITÀ E PREZZO

A fronte del Regolamento UE 679.2016 vi chiediamo di inserire i vostri dati previa visione dell'informativa specifica e dei diritti che potete esercitare. Il conferimento e il trattamento dei vostri dati personali sono necessari per il contatto con Sist’Art Gallery.
L'informativa completa e maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali sono reperibili qui.
Per l'esercizio dei diritti previsti dal nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali potrai, in qualsiasi momento, inviare una mail all'indirizzo gallery@sistart.org.